La Direttiva NIS2: cosa è, quale impatto avrà sulle aziende e come essere pronti a rispettarla?

  • Partenza del corso 21/11/2023
  • Durata del corso 4 ore
  • Livello di difficoltà Fundamentals
  • Modalità di erogazione Aula Virtuale
  • Requisiti di accesso Nessuno
Richiedi informazioni

Nata per migliorare il livello comune di cybersecurity in tutta l’Unione europea, la Direttiva NIS2 attraverso un approccio basato sulla gestione del rischio, propone significative novità, che riguardano l’estensione dell’ambito di applicazione, l’introduzione di più rigorose misure di vigilanza, disposizioni precise sulla segnalazione degli incidenti e impone alle singole organizzazioni di affrontare i rischi di cybersecurity nelle catene di approvvigionamento e nei rapporti con i fornitori.

Obiettivi

L’obiettivo del corso è di fornire ai partecipanti una comprensione completa della Direttiva NIS2 e dei suoi impatti sulla cybersecurity. Inoltre, il corso mira a equipaggiare i partecipanti con competenze pratiche per valutare e affrontare i rischi di cybersecurity nelle organizzazioni pubbliche e private, nonché nelle catene di approvvigionamento e nei rapporti con i fornitori. Alla fine del corso, i partecipanti saranno in grado di comprendere la portata della direttiva, valutare il suo impatto sulle operazioni delle organizzazioni e implementare strategie efficaci per garantire la conformità.

Prerequisiti

Non sono richiesti prerequisiti mandatori, tuttavia, è auspicabile che i partecipanti abbiano almeno una conoscenza di base dei concetti di cybersecurity e della normativa precedente (NIS1), per poter cogliere appieno le implicazioni dei cambiamenti introdotti dalla Direttiva NIS2.

Programma Formativo

Questi gli argomenti trattati:

  • Ambito di applicazione
  • Entità essenziali e importanti
  • Giurisdizione e territorialità
  • Autorità competenti e punti di contatto unici
  • Quadri nazionali di gestione delle crisi informatiche
  • Divulgazione coordinata delle vulnerabilità e banca dati europea delle vulnerabilità
  • Governance e misure di gestione del rischio di cibersicurezza
  • Valutazioni coordinate del rischio di sicurezza delle catene di approvvigionamento critiche a livello dell’Unione
  • Obblighi di rendicontazione
  • Utilizzo di schemi europei di certificazione della cybersicurezza
  • Aspetti generali relativi alla vigilanza e all’applicazione
  • Misure di vigilanza e di esecuzione in relazione ai soggetti essenziali
  • Misure di vigilanza e di esecuzione in relazione ai soggetti importanti
  • Violazioni che comportano una violazione dei dati personali

Docente e materiale didattico

DOCENTE
Docente altamente qualificato e specializzato nella materia ed inserito quotidianamente nel campo di applicazione.

MATERIALE DIDATTICO
Dispense elaborate direttamente dai docenti per lo svolgimento del corso.

Quota di partecipazione

Al raggiungimento dei 20 partecipanti le iscrizioni verranno chiuse.

I prezzi sono da intendersi IVA esclusa.

Standard

200,00 €

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci tramite il form oppure alla mail forma[email protected] per richiedere il supporto di un nostro tutor.

Il sottoscritto, in qualità di interessato DICHIARA di aver letto e compreso il contenuto della privacy policy ai sensi dell’articolo 13, GDPR. ACCONSENTE al trattamento dei Dati in relazione all’invio da parte del Titolare di comunicazioni commerciali e/o promozionali relative a (i) prodotti/servizi propri, ovvero a (ii) prodotti/servizi offerti da terze parti.
Il consenso prestato potrà essere revocato in qualsiasi momento contattando il Titolare ai recapiti presenti nella citata privacy policy.