Intervista Raoul Chiesa: il più famoso hacker italiano

Intervista Raoul Chiesa

“Conosciuto” come Nobody negli anni ’80 e ’90, Raoul Chiesa inizia la sua navigazione del web ad appena 12 anni, intrufolandosi nelle istituzioni militari, finanziarie e governative. Famoso a livello internazionale, suggella la sua fama con l’intrusione nella Banca d’Italia nel 1995. Di lì a poco la Sco (sezione centrale operativa della Polizia di Stato), su indicazione dell’FBI, lo arresta con tredici capi d’accusa. Dopo aver convinto gli inquirenti della sua buona fede, sconta quattro mesi ai domiciliari. Da questo momento  abbandona il dark web dedicandosi alla sicurezza informatica definendosi un “ethical hacker”, e diventando leader europeo della cyber security e consulente per diversi governi. Di seguito l’intervista Raoul Chiesa dove è possibile ascoltare lo stesso Raoul raccontare la sua esperienza.

L’esperienza di Raoul per un prodotto migliore

Grazie alla sua esperienza e alla sua presenza nel nostro team, siamo riusciti a sviluppare la prima suite all-in-one completamente italiana. Stai cercando lo strumento che ti possa garantire la conformità al nuovo regolamento Europeo (GDPR) in termini di privacy? Se hai la necessità di effettuare valutazioni di vulnerabilità e scansioni del codice sorgente, Swascan è ciò che ti serve.

Inizia il tuo Free trial!

in collaboration with
CISCO

Riguardo a Swascan

In modo da garantire al tuo business lo strumento più idoneo, Swascan ha sviluppato una speciale piattaforma di CyberSecurity. In Cloud, SaaS e Pay for Use. Puoi consultare immediatamente la nostra brochure: Piattaforma di CyberSecurity e dare un’occhiata più approfondita ai nostri servizi. I nostri tre servizi coprono ogni bisogno in termini di gestione del rischio e valutazione periodica. In poche parole, se hai bisogno di capire in quali aree concentrare le risorse aziendali gli strumenti ideali sono il Vulnerability AssessmentNetwork Scan e la Code Review. Infine, non dimenticare il GDPR Infografica GDPR ): la nostra piattaforma è al 100% GDPR compliant offrendo un servizio cruciale per colmare il gap con la normativa: il GDPR Assessment.